BMW-3-GT-352

14 feb BMW Serie 3 GT

Design equilibrato, soluzioni tecniche all’avanguardia soprattutto sul fronte dell’efficienza energetica, cinque motori: la nuova BMW Serie 3 Gran Turismo ha molte frecce al suo arco.

La Gt nell’offerta Bmw punta ad abbinare il Dna sportivo e dinamico della berlina con la funzionalità e la versatilità della station wagon. Quindi le caratteristiche della vettura sono una notevole abitabilità, l’apprezzabile comfort di marcia e la carrozzeria a due volumi e mezzo sportiva.

Quattro porte con vetri senza cornice, linea del tetto che, ispirandosi ai coupé, scende verso la coda dominata da un grande portellone con incluso uno spoiler attivo. Una novità su una BMW che fuoriesce automaticamente alla velocità di 110 kmh. Non appena la velocità scende sotto i 70 kmh il profilo aerodinamico rientra automaticamente. E’ possibile, tuttavia, far uscire o rientrare manualmente lo spoiler tramite un comando posto nella porta sul lato del guidatore.

Rispetto alla Touring, la nuova Serie 3 Gran Turismo è più grande. Le maggiori dimensioni consentono di migliorare il confort e l’abitabilità, sia per gli occupanti i sedili anteriori, sia per i passeggeri posteriori.

Aumentata anche la capacità del vano bagagli: da ricordare che la nuova Serie 3 Gran Turismo è equipaggiata di serie con l’azionamento elettrico del portellone, nonché, a richiesta, del dispositivo che consente l’apertura con un movimento del piede sotto lo scudo paraurti. E a proposito di interni, le prime fotografie diffuse da BMW mostrano un abitacolo in sintonia con immagine e tradizioni del marchio. La plancia riprende lo stile e l’impostazione tipici delle altre Serie 3. Elegante e con tutti i comandi ben ordinati tra la zona alta della console e il tunnel centrale dove si nota l’ormai immancabile iDrive.

2013-02-bmwserie3granturismo-67Tre gli allestimenti: Sport Line, Luxury Line, Modern Line cui si aggiunge, in opzione, il pacchetto M Sport. Così se l’insieme degli optional è allineato a quello delle altre Serie 3 e comprende, tra l’altro, il raffinato sistema navigazione professionale o se, ad esempio, al posto dei cerchi ruota standard da 17 pollici, si desidera montare a richiesta speciali cerchi in lega da 18 o 19 pollici che accentuano il look sportivo, l’abitacolo della nuova Serie 3 Gran Turismo è impreziosito da una serie di sofisticati mix di materiali. Un elevato numero di varianti cromatiche e di rivestimenti consente inoltre la possibilità di realizzare numerosi e differenti abbinamenti.

Al momento del lancio saranno disponibili cinque propulsori, tutti equipaggiati con tecnologia Bmw TwinPower Turbo. Oltre alla motorizzazione top di gamma, il propulsore sei cilindri 3 litri con potenza massima di 306 cv per la 335i, la serie dei motori a benzina comprende due quattro cilindri di 2 litri da 245 cv e da 184 cv montati rispettivamente sulla 328i e sulla 320i. Due i motori diesel di 2 litri, con potenze di 184 cv, di serie già euro 6 e di 143 cv, riservati alla 320d e alla 318d. Entro la fine dell’anno, poi, sono attesi il turbodiesel da 218 cv che equipaggerà la 325d e le versioni a quattro ruote motrici xDrive.

Bmw-Serie-3-Gran-Turismo-in-anteprima-mondiale-a-GinevraMolto interessante la dotazione “ecologica” racchiusa sotto la denominazione EfficientDynamics: comprende lo Start/Stop automatico, il recupero dell’energia in frenata (Brake Energy Regeneration), l’ottimizzazione energetica dei servizi di bordo e “gadget” ben studiati come la modalità Eco Pro o la funzione Eco Pro, che sulla base dello stile di guida e del traffico sceglie il percorso che garantisce il minor consumo di carburante. Ricco anche la gamma di servizi BMW ConnectedDrive, dedicati all’assistenza del guidatore e alla mobilità oltre che all’intrattenimento. C’è il display frontale ad alta risoluzione che comunica le principali informazioni di marcia al conducente, ma anche un’avanzata interfaccia che permette di utilizzare molte funzioni dei telefoni cellulari.

Quanto ai cambi, infine, previsti il manuale a sei marce e, a richiesta, per tutte le motorizzazioni, quello automatico a otto rapporti. Entrambi i cambi, inoltre, sono dotati della funzione Start&Stop che insieme al Bmw EfficientDynamics, al Brake Energy Regeneration, all’indicatore del punto ottimale di cambiata, alla modalità Eco Pro, contribuisce a ridurre i consumi, secondo BMW, fino al 20%. Primi indicazioni sugli allestimenti tecnici che vanno dal potente impianto frenante realizzato con materiali leggeri ai numerosi che includo l’assistente digitale di frenata in curva Cornering Brake Control (Cbc). Da ricordare anche il sistema che facilita le partenze in salita e la funzione elettronica di bloccaggio del differenziale dell’asse posteriore che viene attivata attraverso la modalità di guida Dcs-Off.

La Serie 3 Gran Turismo debutterà ufficialmente al Salone di Ginevra (7-17 marzo) e sarà in vendita da giugno. Il prezzo? Si parte da 37.990 euro, 1.790 in più della Touring. 
 


Giacomo Tampalini
giacomo.tampalini@alice.it

Solare e divertente, appassionato e intraprendente, professionale e disponibile. Tecnologia e news dal mondo sono la sua specialità. Il suo più grande debole? Gli angeli di Victoria's Secret!