01 lug Italia – Spagna: altro che pronostici…

Ci siamo, tra poche ore inizierà la finale di Euro 2012 che vedrà contrapporsi gli azzurri di Cesare Prandelli, all’Armata Roja di Vicente del Bosque: tranquilli, non siamo qui a tediarvi con statistiche, anagrammi BALOTELLI-ALTOBELLI o rimorsi su biscotti mancati.  La nostra redazione vuole farvi fare un giro di quelli che sono stati i pronostici più curiosi che in questi anni si sono rincorsi sul web per eventi importanti come questi.

Inizia tutto ai mondiali del 2010, con il celebre polpo Paul, un polpo comune che viveva al centro di vita marina di Oberhausen, in Germania: i tedeschi cercarono di predirre tutte le partite della loro nazionale e anche la finale non giocata: il risultato? Tutte previsioni rivelate poi corrette. Infatti ha predetto le vittorie dei tedeschi contro Australia, Ghana, Inghilterra, Argentina e Uruguay, così come le sue sconfitte contro Serbia e Spagna. Per la prima volta è stato chiesto a Paul anche l’esito di una partita che non riguarda la Nazionale tedesca, ovvero la finale del Mondiale tra Olanda e Spagna: Paul si è espresso per la Spagna e anche in quest’ultimo caso ha avuto ragione, indovinando l’ottavo risultato su otto nel Mondiale. Volete sapere come funzionavano le previsioni? Semplicemente il polpo viene privato del cibo per un periodo di tempo abbastanza lungo da affamarlo; successivamente venivano inserite nell’acquario due scatole con sopra le bandiere della nazionali, contenenti entrambe ostriche o molluschi. La Nazionale la cui bandiera si trova sulla scatola che per prima il polpo apre per nutrirsi, è ritenuta quella pronosticata come vincente.

Per Euro 2012 ecco sbizzarrirsi i pronostici più svariati: si parte dalla lontra spagnola Maya, l’elefantessa tedesca Nelly, il polpo spagnolo Manolo e il maiale Funtik.

Ma non ci sono solo i pronostici animali: moltissimi di voi ricorderanno la promozione di una nota marca di tecnologia che nel 2006 avrebbe rimborsato l’acquisto di televisori LCD con buoni spesa nel caso di vittoria dell’Italia; da allora ogni Europeo o Mondiale la compagnia rinnova questo tipo di concorso. Testimonial di quest’anno niente popò di meno che l’ex-campione del mondo Marco Materazzi e il titolare azzurro Giorgio Chiellini, che all’urlo di “Ci credo – non ci credo” portano avanti la loro scommessa.

Pronostici che arrivano da ogni parte del mondo, da ogni sport, da ogni politico, da ogni VIP e da ogni wag. E noi vogliamo farvene vedere uno particolare. Si tratta dei pronostici della francese Virgine Caprice, che su Twitter posta foto sexy con le sue previsioni. Ve lo diciamo, ci dava sconfitti contro la Germania e invece siamo passati: ora ci dà sconfitti con la Spagna.. Il calcio è bello perché riserva sempre grandi sorprese; io però, sti pronostici me li guardo volentieri.

 
 


Giacomo Tampalini
giacomo.tampalini@alice.it

Solare e divertente, appassionato e intraprendente, professionale e disponibile. Tecnologia e news dal mondo sono la sua specialità. Il suo più grande debole? Gli angeli di Victoria's Secret!