15 giu UNCUT STUDIO ALL’OCA DI MILANO

L’OCA, acronimo di Officine Creative Ansaldo, è l’iniziativa che per quattro giorni presenterà 260 progetti presso lo spazio Ansaldo, ingresso da via Bergognone 34, Milano.

L’iniziativa è patrocinata dalla Camera di Commercio di Milano e illustrata dagli assessori Chiara Bisconti (Tempo Libero) Stefano Boeri (Cultura), Lucia Castellano (Lavori Pubblici) e Cristina Tajani (Politiche per il lavoro).

Da giovedì 14 all’alba di domenica 17 – giovedì e venerdì dalle 18 alle 2, sabato “notte bianca della creatività” con apertura non stop dalle 18 alle 6.30 – le Officine Creative Ansaldo diventeranno di volta in volta “OCA che pensa”, con tavoli di discussione e workshop, “OCA che crea”, con momenti di creatività spontanea e attiva e “OCA in scena” con spettacoli ed eventi.

Attesi ospiti stranieri, organizzazioni come No longer empty di New York che da tre anni porta avanti progetti artistici in spazi abbandonati, rappresentanti del Matadero di Madrid, da Marsiglia e Saragozza. Ventitré le comunità internazionali che verranno a presentare il loro progetto per l’ex Ansaldo, che avrà come ospiti anche Paolo Rossi, Elio (di Elio e le storie tese) e gli Afterhours.

20120615-132212.jpgMa non solo comunità internazionali. All’OCA infatti parteciperà anche l’italianissimo “Uncut Studio”, progetto nato dall’unione di due neolaureati in interior design e tre ragazzi che si occupano di arti visive, che insieme hanno creato uno spazio per confrontarsi, influenzarsi e coinvolgersi.

Uncut Studio ha la caratteristica di muoversi trasversalmente tra arte e design, riflettendo nei propri lavori il confronto tra queste due discipline, in modo assoluto, senza filtri, da qui il nome, UNCUT.

All’OCA Uncut sarà presente con una selezione di sette pezzi unici, interamente progettati e realizzati dal gruppo rispecchiando a pieno il proprio spirito lavorativo.

“Progettare come designer, produrre e prototipare come artigiani” è la frase che rappresenta al meglio il lavoro di questi ragazzi. Che, ricordiamo, esporranno dal 14 al 17 giugno, allo Spazio Ansaldo di via Bergognone 34. Da non perdere.

Per chi fosse interessato a ulteriori informazioni su Uncut Studio e tutto quello che li riguarda, può collegarsi direttamente al loro sito tramite l’indirizzo http://www.uncut-studio.com/

  
 


Giada Bugatti
giadabugatti@gmail.com

ventidue anni, ossessionata dagli accessori, ritardataria, insonne e logorroica.