09 nov FUNONTHEROAD #1. BerlinCalling

 

BERLIN CALLING

 

9 novembre 1989; era un giovedì. Chissà se il sole sapeva che i suoi raggi avrebbero timidamente scaldato quello che era destinato ad essere il giorno più importante del novecento?

Berlino:la capitale d’Europa. Oggi più che mai. Ma solo perché il sole ha scaldato quel giorno, il 9 novembre 1989, quando il simbolo della divisione è crollato e l’Europa, la nostra Europa è tornata unita.

 

“Il giorno della caduta del Muro fu il giorno della felicità, ma anche il giorno della vergogna.
Ma i giovani cancelleranno le ferite del muro”.(Helmuth Kohl nel 2004)

 

Quel giorno i Berlinesi hanno (ri)svegliato la loro città, la nostra Berlino.

Nove mesi dopo PostdamerPlatz, la piazza simbolo della divisione e della rinascita, ospita il più grande evento pubblico degli anni 80 e 90. Dopo 10 anni, THE WALL, storico disco dei Pink Floyd viene suonato interamente dal vivo sui resti del muro.

Da quel giorno Berlino non ha più perso il vizio, ed è diventata, in tutto e per tutto,  la città della musica e degli eventi.

Kreutzberg, il quartiere multietnico, quello dove trovi davvero TUTTO e non smetti mai di meravigliarti e di saltare, non poteva che ospitare il Karneval der Kulturen… nulla a che fare con il carnevale tradizionale: questi sono solo 2 giorni di festa. Perché ai Berlinesi andava così!

Postdamer Platz, quella di prima… quella della liberazione. Proprio lei ospita la Berlinese. Mai sentito parlare di cinema? Orso d’argento?Ecco. Lo assegnano li! Nelle sale della multisala più grande d’Europa. Sotto un tetto di vetro disegnato dal nostro Renzo Piano. In una piazza in cui infondo non c’è molto, ma almeno 2 ore ce le perdi, e un motivo in fondo c’è!

E poi i resti del muro. La East side Gallery: 1 km e mezzo di storia e arte. Stupenda, sei senza fiato. Quando ti  accorgi di quanto tempo l’umanità ha buttato via … Ti fa anche piangere Berlino.

 

Il capodanno più bello d’Europa. PUNTO. Le altre piazza in confronto sono noia. La porta di BRANDEBURGO che ti guarda, illuminata dalle luci aristocratiche dell’Unter Den Linden. Alle spalle. E un milione di persone accanto all’adiacente Reichstag che aspettano la mezzanotte per urlare AUGURI in tutte le lingue del mondo.

L’emozione senza limiti di vivere questo momento. Il calore della gente, che non conosci, ma che sembra tua amica da 20 anni. I poliziotti che ti salutano con un sorriso vero. E poi la birra, le Schnitzel nel pane e il Gran Brindisi Martini venduto come fosse oro! Ti fa ridere Berlino

Born to have FUN! Anyway!” sembra esserci scritto su quella città spezzata, ferita e ora guarita. E’ una magia. Ti fa camminare, tanto. Correre a volte. Perché non vuoi perderne nemmeno un angolo, nemmeno uno scorcio.

Ti fa parlare. Ti fa conoscere, ti dice VIVIMI!

 

FUN! ti porta nelle capitali d’Europa! Fatti Travolgere!

CAPODANNO 2013

PRAGA-BERLINO-MONACO

3 mete GIOVANI, PARTY nelle città più trasgressive del nord Europa,

NOI CI ABBIAMO MESSO IL CUORE… IL VOSTRO VIAGGIO INIZIA QUI!

Per INFORMAZIONI mandaci una mail a: viaggi@wehavefun.it

oppure visita la pagina su FB http://www.facebook.com/funthebigfamily !

FATTI TENTARE,

FUN!

  
 


Chiara Concin
info@wehavefun.it

Un nuovo modo di vivere il divertimento a Brescia e non solo... Pronti a partire con noi? WE'RE THE REAL F**!