Immagine1

01 giu Urban Style: parola d’ordine ASIMMETRIA

Ero in centro e pensavo a come iniziare questa rubrica, poi mi sono guardata intorno e nelle vetrine tutto era asimmetrico: gonne, abiti, top, camicie.

E in effetti questa Primavera/Estate 2012 si apre a trasparenze velate ma soprattutto asimmetriche, gonne o abiti che lasciano scoperte le gambe e si allungano sul retro, quasi a formare uno strascico.

Possiamo giocare con lunghezze e colori che si prestano facilmente sia ad un rosa fluo che ad un total black, ed anche il livello di asimmetria varia a seconda dei gusti: minigonna sul davanti, oppure una mezza misura. Insomma, ce n’è per tutte. Vestiti che amiamo perché sono perfetti per qualsiasi occasione, si adattano sia ad un look sportivo che ad uno un po’ più elegante. Molti i negozi dove trovare abiti di questo tipo, primo fra tutti il marchio spagnolo Zara, che ne ha di vari tipi, velati, fiorati, e di molti colori.
Un perfetto urban style, per chi vive la città a pieno ritmo ma non rinuncia a quel tocco di glamour che la rende inconfondibile.

Per oggi è tutto, vado a comprarmi una gonna asimmetrica e vi do appuntamento al prossimo week end con fashion pills for breakfast! 
 


Giada Bugatti
giadabugatti@gmail.com

ventidue anni, ossessionata dagli accessori, ritardataria, insonne e logorroica.